FATIMA E SANTIAGO DE COMPOSTELA aprile 2020

Cattedrale di Santiago de Compostela

Cattedrale di Santiago de Compostela

7 giorni 6 notti

Partenze dal 21 aprile 2020

Torre di Belem, Lisbona

Torre di Belem, Lisbona

7 giorni 6 notti

Partenze dal 21 aprile 2020

Fatima, santuario

Fatima, santuario

7 giorni 6 notti

Partenze dal 21 aprile 2020

 

FATIMA E SANTIAGO DE COMPOSTELA - CODICE VIAGGIO: FATSAN20

7 giorni 6 notti

Partenze dal 21 aprile 2020

Aeroporti di partenza: Roma, Fiumicino - Milano, Linate

SCONTO QUOTA DI ISCRIZIONE SE PRENOTI ENTRO IL 20 GENNAIO!!!

 

21 aprile 2020, martedì

ROMA (MILANO) / PORTO - BRAGA

Ritrovo dei partecipanti in aeroporto a Roma Fco (Milano Linate) e partenza con il volo di linea Tap Portugal per Lisbona e successivo transito per Oporto. All’arrivo, incontro con la guida accompagnatore e inizio della visita di Porto, una città di un fascino insolito, scorci storici, sofisticati negozi, facciate con brillanti piastrelle e panni appesi a asciugare, di vivaci chiacchiere che riempiono strade. Visita panoramica del centro storico, ove la parte moderna vive in perfetta simbiosi con l’antica, Patrimonio dell'Umanità dal 1996. A fine pomeriggio si parte per Braga, la Bracara Augusta di Giulio Cesare, chiamata Roma portoghese per la ricchezza delle chiese. Salita al Monte do Bom Jesus (Patrimonio Mondiale), luogo noto per il Santuario del sec XVIII, la monumentale scalinata e la secolare funicolare idraulica. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

22 aprile 2020, mercoledì

BRAGA – SANTIAGO DE COMPOSTELA

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del centro storico di Braga. Si potranno ammirare la Piazza della Repubblica, la Torre di Menagem (parte rimasta delle antiche fortificazioni del sec XIV), la splendida Cattedrale, l'ex Palazzo Episcopale e gli immacolati giardini di Santa Bárbara. Rientro al Monte do Bom Jesus e tempo a disposizione. Pranzo in ristorante panoramico e partenza verso il Nord per l’attraversamento del confine spagnolo. Si procede per Monte do Gozo (Gioia), il colle più alto del villaggio di S. Marcos, punto dal cui i pellegrini, che nel medioevo arrivavono a piedi, vedevono, per la prima volta, la grande urbe santa. Pellegrinaggio facoltativo a piedi (5km) che porterà a Santiago de Compostela. Secondo la tradizione cristiana, nel sec IX il vescovo Teodomiro seguì una stella e lì, dove si posò a terra, indicava il punto ove giaceva l’apostolo Giacomo (da qui Campus Stellae, campo stellato, che diede nome alla città). Sistemazione, cena e pernottamento.

23 aprile 2020, giovedì

SANTIAGO DE COMPOSTELA

Prima colazione in hotel. Mattino dedicato a Santiago de Compostela. Incontro con la guida locale e visita del bellissimo centro storico che si estende dalle piazze Praterías e Quintana all’Hostal de los Reyes Catolicos in Praza do Obradoiro. Degna di nota l'imponente Cattedrale, emozionante meta di pellegrinaggio che già dal medioevo richiama i pellegrini a pregare, dopo un viaggio lungo e faticoso, sulla tomba dell’apostolo. Possibilità di assistere alla S. Messa del Pellegrino (ore 12:00). Rientro in hotel e pranzo. Nel pomeriggio si parte per Capo Finisterra. Breve tempo libero per una passeggiata nel lungo mare e visita libera alla Chiesa di Santa Maria das Areas. Rientro in hotel a Santiago de Compostela, cena e pernottamento.

24 aprile 2020, venerdì

SANTIAGO de COMPOSTELA – COIMBRA - FATIMA

Prima colazione in hotel. Al mattino si rientra, a Sud, nel confine portoghese. Proseguimento per Coimbra, graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione nota per le sue otto facoltà: economia, scienze e tecnologia, educazione fisica, psicologia, medicina, farmacia, lettere e legge. Pranzo in ristorante e visita della città. Inizio all'Università, che ospita il Palazzo Reale, la Biblioteca Joanina (tra le più belle biblioteche al mondo, in stile barocco con soffitti e pareti affrescate e arredata con splendidi mobili intarsiati) e la Sala per tesi. Dal complesso universitario nascono le stradine e vicoli che costituiscono il cuore della città alta e portano alla città bassa, accanto al ponte di Santa Clara, dove si svolge soprattutto l'attività cittadina. Sosta davanti al Monastero di Santa Cruz, dove il canonico agostiniano Fernando de Bulhoes da Lisbona diviene Antonio (che oggi veneriamo come S. Antonio di Padova). Arrivo in serata a Fátima. Fu in questa pianura che Maria apparve ai tre pastorelli nel 13 maggio 1917. Lúcia, Jacinta e Francisco videro apparire su un leccio la figura splendente che ordinò loro di ritornare all'albero lo stesso giorno per sei mesi. Nel 13 ottobre, i pellegrini all'albero con loro erano 70.000. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

25 aprile 2020, sabato
FATIMA

Pensione completa in hotel. Giornata dedicata a Fátima. Concelebrazione della S. Messa in italiano alla Cappellina delle Apparizioni e visita ai luoghi dei veggenti, alla Basilica della S.S. Trinità e al noto Santuario, luoghi di pellegrinaggio dove si vive la fede cattolica intensamente, annualmente visitati da oltre cinque milioni di pellegrini. Degna di nota l'Esposizione Fátima Luce e Pace, che raccoglie migliaia di ex voto, tra cui la corona della Madonna con incastonato il proiettile che colpì il Papa Giovanni Paolo II nell'attentato del 13 maggio 1981 in Piazza S.Pietro. Tempo libero in corso di giornata per funzioni. Partecipazione facoltativa al S. Rosario sul piazzale e alla suggestiva fiaccolata. Pernottamento.

26 aprile 2020, domenica

FATIMA, escursione a BATALHA, ALCOBACA, NAZARE’

Prima colazione in hotel. Al mattino si parte per Batalha, nota per il Monastero di Santa Maria Victória. Bellissima l’abbazia domenicana eretta in onore alla vittoria portoghese di Joao I nella battaglia di Aljubarrota contro i castigliani. All’interno, il chiostro reale con occhi gotici abbelliti da trafori manuelini che li rendono eleganti e armonici (bellissimo il portale nel medesimo stile). Impareggiabili le Cappelle Incompiute dal magico effetto di non finito. Sosta poi a Nazaré, il più colorito villaggio di pescatori del paese. Salita al Sítio (magnifica la veduta panoramica sul luogo) e discesa a mare per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si parte per Alcobaça. Qui ha sede una tra le più grandi chiese del paese: il Monastero di Santa Maria, edificio medioevale noto per la sobrietà delle sue linee. Visita all’abbazia fondata il 1153, legata all’arrivo dei cistercensi in Portogallo nel 1138 e alla nascita della nazione. Rientro in hotel a Fátima e cena. Possibilità di assistere alla suggestiva fiaccolata. Pernottamento.

27 aprile 2020, lunedì

FATIMA – LISBONA / ROMA FCO

Prima colazione in hotel. Partenza per Lisbona. Giornata dedicata alla capitale portoghese. Si estende su sette colline, e quattro i quartieri che rappresentano le zone turistiche per eccellenza: Belém (monumentale), Baixa (bassa), Bairro Alto (alta) e Alfama (più antico). Inizio a Belém, ove si ammirerano il Palazzo Reale (oggi Presidenziale), il Padrão (monumento alle Scoperte), la Torre di Belém e Monastero di Jerónimos (entrambi Patrimonio Mondiale). Sosta poi a Piazza Restauradores per una passeggiata nella Baixa Pombalina (dal Marchese di Pombal, che ricostruì Lisbona dopo il terremoto). L’eleganza del quartiere è sublime dal boulevard Avenida Liberdade a piazza do Comércio, punto di partenza di tipici ferry. Si procede per Alfama, dall’arabo Al-hamma (bagni, fontane), quartiere antico quanto Lisbona. Salita a piedi alla Cattedrale (inconfondibile per le torri campanarie merlate e lo rosone in stile romanico) e visita alla Chiesa di Sant’António, dove nacque il Santo. Discesa del quartiere lungo strade, piazzette e viuzze ricche di intensi profumi mediterranei, case colorate ammassate una sull’altra e palazzi ricoperti da preziosi azulejos. Pranzo in ristorante in corso di visita. Ore 17:30 si parte per l’aeroporto di Lisbona. Arrivo in tempo utile, assistenza ed imbarco sul volo di linea per Roma Fco (o Milano Linate).

 

Fine dei servizi

 


QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN DOPPIA Euro 1270,00
QUOTA DI ISCRIZIONE Euro 35,00
Supplemento camera singola Euro 220,00 (su richiesta)

SCONTO QUOTA DI ISCRIZIONE SE PRENOTI ENTRO IL 20 GENNAIO!!!

 

 


La quota comprende:

  • Volo di linea Tap Portugal a/r Milano o Roma/Oporto (via Lisbona) e Lisbona/Roma (Milano) in classe
    turistica, incluse tasse aeroportuali e bagaglio in stiva kg.,23 e bagaglio a mano;
  • pasti a bordo;
  • Sistemazione in hotel 4* stella a Fatima in camera doppia con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno, incluso pranzo tipico a Nazarè (prima
    colazione e cena in hotel, pranzi in ristorante in corso di escursione);
  • Bevande ai pasti (1/2 acqua minerale, ¼ di vino, caffè, p.p.);
  • Guida /accompagnatore per tutto il tour in Portogallo di lingua italiana;
  • Guida locale (3 h.) a Santiago de Compostela;
  • Tour in autopullman G.T., visite ed ingressi come da programma (Braga-Cattedrale, Santiago-Cattedrale con auricolari, Coimbra-Università con auricolari, Fatima-Esposizione Luce e Pace, Batalha-Monastero di S.Maria Vittoria, Alcobaça-Monastero di Santa
    Maria);
  • Tassa di soggiorno ad alberghi;
  • Mance a guida/accompagnatore e autista (euro 20,00 p.p);
  • Documentazione di servizio ed omaggio sussidio “Fatima e Santiago C.” di Romeo Maggioni.


La quota non comprende:

  • Extra personali;
  • quanto non espressamente indicato nella “quota comprende”.


Prezzo indicativo a partire da 1.270 € A PERSONA

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK