TOUR in SICILIA ORIENTALE Archeologia greco-romana, arte rinascimentale e barocca, natura e gastronomia

null

7 giorni 6 notti

Partenze dal 04 settembre 2021

null

7 giorni 6 notti

Partenze dal 04 settembre 2021

 

TOUR in SICILIA ORIENTALE - CODICE VIAGGIO: SICORIEN21

7 giorni 6 notti

Partenze dal 04 settembre 2021

Aeroporti di partenza: Milano, Malpensa

1° giorno, sabato 4 settembre 2021

aeroporto di partenza / CATANIA

Arrivo all’aeroporto di Catania.

Si attendono i partecipanti, incontro con l’accompagnatore e trasferimento in hotel zona Modica o Ragusa. Dopo cena, incontro con i partecipanti per l’illustrazione del viaggio. Pernottamento.

 

2° giorno, domenica 5 settembre 2021

MODICA, SCICLI

Prima colazione, visita del centro storico di Modica antica capitale dell’omonima contea che sin all’ottocento godeva di uno tra i più vasti territori della Sicilia, anch’essa, luogo ove senza limite di continuità è stato abitato sin dall’Neolitico sino ai nostri giorni, svetta imperante la mole del Duomo di San Giorgio opera suprema dell’architettura dalla facciata a torre, all’interno conserva opere d’arte tra cui il famoso polittico di Girolamo Alibrandi, attraverso le tortuose stradine si raggiunge il Duomo di san Pietro, una delle due matrici della città e dopo la visita faremo una degustazione del prodotto tipico della città “il cioccolato di Modica” (degustazione libera – da regole covid non è più possibile per i gruppi). Pranzo in Ristorante. Nel pomeriggio Scicli che è una elegante cittadina situata in una ampia vallata fra delle colline rocciose, alla confluenza di tre valloni: quello di S. Bartolomeo, quello di S. Maria La Nova e la fiumara di Modica. La veste settecentesca che caratterizza la città, è conseguenza dell'infausto terremoto del 1693, che sconvolse gran parte della Sicilia. I principi barocchi applicati nella ricostruzione e fondati sulla ricerca di spazi e di effetti illusionistici, ottenuti con la sapiente disposizione degli edifici, delle chiese e della pianta urbana, hanno creato quel piccolo gioiello barocco. Nel tardo pomeriggio, rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

3°giorno, lunedì 6 settembre 2021

CASTELLO DI DONNA FUGATA, RAGUSA IBLA

Prima colazione in hotel e trasferimento al Castello di Donnafugata, al contrario di quanto si possa pensare dal nome, non è un castello bensì una dimora nobiliare dell’800, che sorgeva nei possedimenti della ricca famiglia Arezzo, con suntuose stanze e un'estensione di circa 2.500 metri quadrati. La sua costruzione risale al XIV secolo per mano del Chiaramonte, quando il palazzo era la possibile residenza di Bernardo Cabrera, giustiziere del regno di Sicilia; poi nel 1648 fu acquistato da Vincenzo Arezzo. Nel 1982 il Castello di Donnafugata fu acquisito dal Comune di Ragusa, che tuttora ne detiene la proprietà. Pranzo in ristorante e visita di Ragusa Ibla che è l'antico centro storico della città di Ragusa. È famosa in tutto il mondo per le oltre cinquanta chiese e i numerosi palazzi, testimonianza della più alta espressione del barocco in Sicilia. Collocato su una collina, il piccolo borgo di Ibla domina la vallata circostante, con le sue casupole e stradine sulle quali regna il maestoso Duomo di San Giorgio, massima espressione del barocco ibleo. Ragusa Ibla è diventata negli ultimi anni una delle più importanti attrazioni turistiche della Sicilia. Rientro in hotel cena e pernottamento

 

4°giorno, martedì 7 settembre 2021

SIRACUSA, NOTO

Prima colazione in hotel, sistemazione in bus e partenza per Noto, riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità.

Una città che si fa amare, uno scrigno di tesori di inestimabile valore, una principessa che ama sfoggiare il suo abito più elegante e sfarzoso. In molti conoscono questa realtà urbana come “Il giardino di pietra”,che grazie alle numerose chiese, i nobiliari palazzi e tante altre strutture che dell’architettura barocca sono la massima espressione, tutta la città è stata costruita seguendo le regole dettate dall’urbanistica barocca, dalle strade agli stupendi palazzi nobiliari costruiti con pietra calcarea già presente sul territorio. Quello che più incanta è la scenografia che è stata creata. Si, perché la città di Noto è stata ricostruita dopo il terremoto del 1693, seguendo quello che può essere definito come un progetto dai mille volti, ma tutti con la stessa espressione. Ogni singola costruzione è stata portata a termine con maniacale attenzione ai dettagli simbolo del barocco, in un susseguirsi di facciate decorate, affascinanti balconi

Dopo il pranzo in ristorante, si raggiunge Siracusa, affascinante e suggestiva che Cicerone definì “la più bella città della Magna Grecia”, porta intatti i segni della sua storia di capitale culturale a partire dall'età greca sino al periodo rinascimentale e barocco. La città sorge nella cornice di un suggestivo porto naturale, chiuso a levante dall’isola di Ortigia e alle spalle dall’altopiano dell’Epipoli. La città conserva in ogni angolo le testimonianze del suo passato. Stile greco, romano e barocco si fondono in uno scenario irresistibile che racconta millenni di storia. Partendo dal nucleo antico sull’isola di Ortigia, si può ammirare il duomo, dalla facciata barocca che si eleva sul peristilio del tempio dorico di Athena del V° sec. a.C., rimaneggiato in epoca normanna e successivamente. Altre chiese importanti sono quella di San Giovanni alle Catacombe con la cripta di San Marziano, e la Chiesa di Santa Lucia alla Badia con il quadro di Caravaggio “Seppellimento di Santa Lucia”. In piazza Pancali, invece, si trovano i ruderi del tempio di Apollo, santuario dorico degli inizi del sec. VI a. C. La meraviglia aumenta quando ci si sposta nel quartiere di Neapolis, dove si trovano i resti del teatro greco, dell'anfiteatro romano, della grande ara di Gerone - il più grande altare di età greca che sia giunto fino a noi – e la grotta dei Cordari, la più famosa fra le latomie.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

5°giorno, mercoledì 8 settembre 2021

Escursione sull’ ETNA, TAORMINA

Prima colazione. Il mattino escursione all’Etna, il vulcano più alto d’Europa 3500 mt s.l.m è rappresenta un laboratorio naturale scientifico terrestre sulle aree vulcaniche e la sua intensa attività è osservata e raccontata sin dai tempi classici, il nostro bus ci porterà a 2000 mt presso il rifugio Sapienza, passeggiata sui crateri Silvestri, facoltativa l’escursione con la Funivia o con le jeep accompagnati da guide vulcanologiche l’escursione a 2500 metri o a 2800. Pranzo in quota. Nel pomeriggio si raggiunge Taormina, l'antica Tauromenion. col suo aspetto di borgo medievale, la sua antica anima greca, i colori e i profumi della vegetazione mediterranea, Taormina è uno dei luoghi da visitare più belli al mondo. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita del teatro Greco Romano, dell’Odeon e della chiesa di santa Caterina, tempo libero passeggiando per il corso ammirando gli splendidi scorci che offre la cittadina capitale del turismo di Sicilia, rientro in hotel a Catania, cena e pernottamento

 

 

 

6°giorno, giovedì 9 settembre 2021

CATANIA, Riviera dei Ciclopi, Acitrezza

Prima colazione in hotel. In mattinata passeggiata alla Riviera dei Ciclopi è uno dei tratti di costa più suggestivi di tutto il Mediterraneo. Qui è l'origine dell’Etna e lo scenario è evidente, grossi speroni di roccia nera che escono aguzzi dal mare e una costa frastagliata e mutevole, in parte inaccessibile da terra. Questi luoghi hanno il privilegio di aver ispirato Omero che li descrive nell’Odissea come i massi scagliati da Polifemo verso le barche di Ulisse in fuga dopo l’accecamento del gigante.
La loro origine invece si deve ad una remota eruzione dell’Etna, molto probabilmente una delle sue prime apparizioni fuori dal mare.Questi paesaggi hanno la forza di intrecciare la storia, il mito e una natura arcaica, creando la bellezza, quella vera, fatta di emozioni indimenticabili.

Passeggiata ad Acitrezza e Acicastello, suggestive e pittoresche località sul mare e borghi di pescatori.

Pranzo tipico dove sarà possibile assaggiare le fritturine e lo streetfood con i prodotti tipici del mercato.

Il pomeriggio è dedicato alla visita di Catania. Cominceremo con una passeggiata per il centro storico, tra vie e palazzi maestosi, giardini e vicoli pittoreschi. Visiteremo in particolare la Piazza del” Liotru” simbolo della città, la cattedrale dedicata a sant’Agata, il mercato del pesce, il teatro greco-romano. Seguirà una visita del Teatro Bellini (su prenotazione/soggetto a chiusure per eventi), Palazzo Biscari, dimora dei principi di Moncada, per rivivere la Catania nobiliare del ‘700 e ‘800 tra affreschi, facciate monumentali, scalinate, giardini e fontane. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

7°giorno, venerdì 10 settembre 2021

CATANIA / aeroporto di destinazione

Prima colazione in hotel e check-out. Trasferimento collettivo in aeroporto a Catania, assistenza a ciascuno per il proprio volo.

 

Fine dei servizi


 

QUOTA INDIVIDUALE IN DOPPIA euro 1.100,00

Minimo 15 persone

QUOTA DI ISCRIZIONE euro 25,00


Supplementi

camera singola euro 190,00

Ingressi (da pagare in loco) euro 55,00 (circa da definire quote 2021)


 

Riduzioni

Infant fino a 2 anni non compiuti gratis

Bambini 04-10 n.c. con 2 adulti 50%

Bambini 10-12 n.c. con 2 adulti 20%

Gruppo minimo 20 persone euro 30,00 p.p.

Gruppo minimo 25 persone euro 60,00 p.p.

 


La quota di partecipazione comprende:

  • Trasferimento collettivo aeroporto/hotel e viceversa;

  • Sistemazione in hotel 4* a Ragusa o Modica, in camere doppie con servizi privati;

  • Pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno (prima colazione a buffet e cena in hotel, pranzi in ristoranti in escursione);

  • Bevande ai pasti (1/4 di vino e ½ acqua minerale);

  • Trasporto pullman G.T., incluso parcheggi, pedaggi, check-point, con autista professionale;

  • visite ed escursioni come da programma;

  • Guida/accompagnatore locale per tutto il tour in Sicilia;

  • Servizio auricolari per tutto il tour;

  • Assicurazione medico-sanitario con estensione Covid-19;

 

La quota non comprende:

  • Volo aereo di linea o lowcost e tasse aeroportuali (nota 1)

  • Ingressi previsti da pagare in loco: euro 55 (da quantificare esattamente prezzi 2021): Castello Donnafugata; Siracusa-zona archeologica e Cattedrale; Taormina-Teatro greco; Catania-Palazzo Biscari, Teatro greco-romano, Teatro Bellini.

  • Assicurazione facoltativa contro le penalità di annullamento (euro 35);

  • Mance guide/autista (prevedere euro 15,00 p.p.); bevande extra,

  • Escursione Etna facoltativa in jeep o funivia a quota 2500-2800 (da regolare in loco);

  • Tassa di soggiorno ove prevista (da pagare direttamente in hotel)

  • quanto non indicato espressamente nella “quota comprende”.

 

Nota (1) su richiesta quotazione del volo aereo di linea o lowcost con orari compatibili con inizio e fine tour e trasferimento collettivo.


 

Documenti di viaggio

Indispensabile la carta d’identità in corso di validità

Deve pervenire all’agenzia copia della carta d’identità e codice fiscale unitamente alla scheda di iscrizione.

 

Condizioni di pagamento

Acconto alla prenotazione euro 350,00 + quota di iscrizione euro 25,00 + eventuale premio assicurazione annullamento

Saldo entro il 10/08/2021

 

IMPORTANTE CONDIZIONI GENERALI

In deroga alle usuali Condizioni Generali applicate sui nostri viaggi, NON verrà applicata alcuna penalità di annullamento per recesso del partecipante fino a 15 giorni prima della partenza. Tale facilitazione è applicabile sulla quota servizi a terra di euro 1100,00.

I voli aerei sono invece soggetti alle Condizioni Generali di ciascuna compagnia aerea.

 

CONDIZIONI SPECIALI EMERGENZA SANITARIA COVID-19

Per la partecipazione al viaggio è indispensabile la certificazione attestante aver completato il ciclo di vaccino anti-Covid19;

Tutti i partecipanti dovranno rispettare le norme sanitarie in vigore al momento del viaggio.

Sarà distribuito apposito questionario da compilare e sottoscrivere a cura del partecipante.

L’agenzia e il corrispondente locale si impegnano a fornire tutti i servizi nel rispetto delle normative sanitarie anti Covid-19, in particolare l’autista del bus, l’accompagnatrice e la guida locale avranno completato il ciclo di vaccino; il bus sarà sanificato giornalmente; le strutture alberghiere e i ristoranti accoglieranno il gruppo secondo le norme specifiche. Per i voli aerei si rispetteranno tutte le norme e precauzioni imposte dalle autorità sanitarie, aeroportuali e compagnia aerea.



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK